Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi. 


M1 La nebulosa del Granchio
Si tratta del residuo della supernova apparsa nell'anno 1054 e fu registrato dagli astronomi cinesi.
Al suo interno vi è la pulsar, che è una sorgente di onde radio, di raggi X e di raggi gamma, appare di mag 16, ma rapidamente variabile:essa infatti ruota su se stessa per ben 33 volte al secondo.



La foto successiva è con i dati 



la posizione della pusar



                                                                                    dettaglio della zona della pulsar

                                                                                        
                                                  L'immagine seguente è la simulazione del comportamento della pulsar

                                                                                       

                                                                                           struttura della pusar

                                                       

 
 
  Site Map